Samsung starebbe lavorando sulla retroilluminazione OLED Blu per i suoi display

Samsung starebbe lavorando sulla retroilluminazione OLED Blu per i suoi display

Secondo le indiscrezioni in retei Samsung starebbe progettando di  realizzare display TV basati su OLED blu per poter ottenere il massimo dai Quantum Dots.

Per i TV di prossima uscita alcuni ipotizzano lo sviluppo della tecnologia microLED per raggiungere gli 8K mentre Samsung sembrerebbe, secondo le indiscrezioni presenti in rete, sia orientata sulla via della retroilluminazione OLED blu al posto dell’attuale LED. In questo modo l’azienda coreana eviterebbe di utilizare i brevetti di LG sull’OLED bianco , riuscendo a far lavorare al meglio i Quantum Dots senza essere costretta ad utilizzare dei filtri, garantendo così una maggiore luminosità ed anche la copertura del 100% dello spazio colore. Un risultato su cui in molti stanno lavorando. Resterebbe da smarcare l ‘instabilità dell’OLED blu , la cui possibile soluzione starebbe nell’uso di più layer sovrapposti.

Siamo nel campo delle ipotesi e di risultati che non arriveranno presto, ma il fascino che riescono a suscitare è fuori di dubbio.

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + 3 =