15:17 Attacco al Treno in Home Video dal 6 Giugno

15:17 Attacco al Treno in Home Video dal 6 Giugno

Clint Eastwood racconta la storia vera di tre ragazzi americani in viaggio per l’Europa che hanno sventato, a mani nude, un attacco terroristico su un treno in viaggi da Amsterdam a Parigi. 15:17 Attacco al Treno è solo uno dei titoli novità disponibili in Home Video dal 6 Giugno! Corri nel nostro punto vendita e scopri come vederli tutti a soli 9,90 euro al mese!

15:17 Attacco Al Treno

Genere: Azione/Avventura

Trama:

Nelle prime ore della sera del 21 agosto del 2015, il mondo ha assistito stupefatto alla notizia divulgata dai media, di un tentato attacco terroristico sul treno Thalys 9364 diretto da Amsterdam a Parigi, sventato da tre coraggiosi giovani soldati americani che erano in vacanza in giro per l’Europa. Le vite di questi tre amici, dai problemi dell’infanzia, alla ricerca del loro posto nel mondo, fino alla serie di sfortunati eventi che hanno preceduto l’attacco. Durante quell’esperienza straziante, la loro amicizia non ha mai vacillato, trasformandosi nella loro arma più potente e che ha consentito loro di salvare le vite di oltre 500 passeggeri presenti a bordo. Grazie al loro gesto riceveranno la Legione d’Onore, la più alta decorazione francese, dalle mani del presidente François Hollande.

Sono Tornato

Genere: Commedia

Trama:

28 aprile 2017. Nel bel mezzo di Piazza Vittorio, cuore multietnico della Capitale, si materializza il Duce in persona, risorto proprio nel giorno della sua morte. Dopo un breve smarrimento iniziale (“Sono a Roma o ad Addis Abeba?”) Mussolini decide di riprendere in mano le redini del Paese, e invece di venire rinchiuso in un ospedale psichiatrico accanto al matto che si crede Napoleone viene “scoperto” da un aspirante documentarista, Andrea Canaletti, che lo crede un attore perfettamente in parte.

Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione

Genere: Fantascienza

Trama:

Michele Silenzi è cresciuto: ora ha 16 anni e il temperamento tipico dell’adolescente scontroso, anche perché, oltre alla crisi di crescita comune a tutti i teenager, ha gravi problemi da affrontare. Il primo è un lutto, di cui è impossibile parlare senza fare spoiler. Il secondo è il dono dell’invisibilità, abbinato a quella forza incontrollata che gli ha permesso, al termine de Il ragazzo invisibile, di distruggere un sottomarino. Il terzo è un passato scomodo del quale fanno parte una madre biologica russa e una gemella cresciuta in Marocco della quale non sospettava l’esistenza. Ora Michele dovrà capire se essere uno “speciale” sia davvero un dono o una dannazione, scoprire chi vuole essere davvero, e fare i conti con il suo lato oscuro – “si chiama diventare adulti”, in un universo in cui “l’evoluzione della specie non è mai indolore”.

I Primitivi

Genere: Animazione

Trama:

Il giovane cavernicolo Dug vive nella foresta in armonia con la sua tribù, ancorata allo stile di vita elementare dell’Età della pietra, finché un gruppo di guerrieri già entrati pienamente nell’Età del bronzo caccia tutti i (relativamente più) primitivi nelle aride Badlands, sottraendo loro le terre più fertili. Ma Dug non si rassegna e si infiltra nel territorio del nemico, dove apprenderà che il gioco preferito nell’Età del bronzo è…. il calcio. E poiché alcune pitture su pietre rupestri rivelano alla sua tribù di aver avuto antenati calciatori, Dug decide di sfidare i nemici ad una partita: se vincerà riavrà la sua terra, in caso contrario tutta la sua tribù dovrà lavorare in miniera per i vincitori.

Maze Runner: La Rivelazione

Genere: Fantascienza

Trama:

Thomas e gli altri ribelli non si sono ancora dati per vinti e, mentre il mondo va sempre più in malora, continuano a lottare per proteggere i propri amici, in particolare per salvare Minho e altri giovani catturati da Wicked e fuggire poi insieme a loro verso lidi migliori con una nave. Quando si accorgono che Minho non è però tra i ragazzi che hanno estratto da un treno in corsa, Thomas decide di andare nella tana del leone, in una città fortificata da Wicked per fare un ultimo tentativo di salvare l’amico. Diversi altri ribelli si rifiutano di lasciarlo andare da solo e si aggregano alla difficile missione, ma a complicare le cose è soprattutto Teresa, che dopo averli traditi è diventata una ricercatrice di Wicked e rivela una posizione ambigua verso entrambe le fazioni, che rischia di compromettere i piani ribelli.

Chiamami Con Il Tuo Nome

Genere: Drammatico

Trama:

Estate 1983, tra le province di Brescia e Bergamo, Elio Perlman, un diciassettene italoamericano di origine ebraica, vive con i genitori nella loro villa del XVII secolo. Un giorno li raggiunge Oliver, uno studente ventiquattrenne che sta lavorando al dottorato con il padre di Elio, docente universitario. Elio viene immediatamente attratto da questa presenza che si trasformerà in un rapporto che cambierà profondamente la vita del ragazzo.

Sconnessi

Genere: Commedia

Trama:

Per il suo sessantesimo compleanno Ettore Ranieri riunisce intorno a sé la sua famiglia allargata, che comprende la compagna Margherita, incinta di sette mesi, i due figli di primo letto Claudio con fidanzata vegana al seguito, Tea e Giulio, più Achille, il fratello di Margherita. L’idea è quella di trascorrere il compleanno lontani dalla civiltà, presso una baita di montagna del Trentino. E poiché Ettore è un saggista impegnato in una battaglia contro la Rete e in favore dell’universo analogico, pensa bene di interrompere la connessione Internet gettando tutti i suoi famigliari “Internet addicted” nel panico totale. Ognuno di loro ha infatti la sua brava ossessione da coltivare con l’aiuto delle alte tecnologie – Achille le auto d’epoca, Giulio il poker online, persino Stella, la figlia della domestica russa Olga, il rapper Fedez.

Una Piccola Investigatrice A Manhattan

Genere: Commedia

Trama:

Lasciata alle cure del fratello adolescente Miles mentre la madre è via, la decenne Olivia porta il suo cane Charlie a fare una passeggiata a tarda sera ed è testimone di un vergognoso sequestro tra le deserte strade di New York. L’unica persona che mostra interesse alla storia di Olivia è una detective di nome Dottie, che però senza prove concrete non può fare molto. Olivia deciderà allora di occuparsi in prima persona del caso.

Terre Selvagge

Genere: Azione/Avventura

Trama:

Nell’Irlanda del XIII secolo, un gruppo di monaci viaggia attraverso la campagna devastata dalla guerra. La loro missione è quella di portare a Roma la reliquia più sacra della loro terra. Lungo il viaggio altre forze cercheranno di avere il sopravvento, portando alla luce il vero significato e i pericoli connessi alla reliquia stessa.

Insyriated

Genere: Drammatico

Trama:

Damasco, Siria. Oum Yazan, madre di tre figli, vive barricata nella propria abitazione, in una città sotto assedio. La donna ha reso l’appartamento un porto sicuro per la famiglia e per alcuni vicini, cercando di proteggerli dalla guerra. Quando le bombe minacciano di distruggere l’edificio, quando i cecchini trasformano i cortili in zone di morte e i ladri irrompono per saccheggiare e violentare, mantenere tra quelle mura il sottile equilibrio della routine diventa una questione di vita e di morte.

Colossal

Genere: Fantascienza

Trama:

A causa dei suoi problemi di alcolismo, Gloria ha perso il lavoro e fidanzato, per questo decide di tornare nella sua città natale, dove ritrova il suo amico d’infanzia Oscar. Poco dopo il suo arrivo in città scopre di essere misteriosamente collegata ad un enorme creatura Kaijū che sta devastando Seoul.

La Vedova Winchester

Genere: Thriller

Trama:

Il dottor Eric Price ha perso da poco la moglie e la fede in qualsiasi cosa. Passa le sue giornate affogando il dolore nel laudano, quando viene reclutato dalla società di amministrazione della Winchester Repeating Arms Company per eseguire una perizia psichiatrica su Sarah Winchester, vedova dell’industriale delle armi e azionista al cinquanta per cento della compagnia. La donna, perseguitata dal senso di colpa per i milioni di morti che i suoi fucili hanno causato, si è trasferita a San Jose, in California, dove, giorno e notte, lavora alla costruzione di nuove stanze della sua casa, nella convinzione che siano gli spiriti stessi a domandarglielo.

Slow West

Genere: Western

Trama:

Jay Cavendish è un giovane scozzese, innocente ma deciso a raggiungere il lontano West per ritrovare la sua amata Rose Ross, fuggita dalla Scozia insieme al padre per problemi con la giustizia. In questo viaggio verso l’ignoto viene affiancato da Silas Selleck, un taciturno e misterioso cacciatore di taglie, che si offre come guida protettiva in cambio di pochi soldi. Vagando per le sterminate praterie, la strana coppia si ritrova in un vortice di incontri/scontri con milizie ammutinate, famiglie di rapinatori, antropologi truffatori, indiani delle foreste e bande di bounty killer, che man mano riveleranno al ragazzo scozzese il vero volto del West, fatto solo di violenza e sofferenza. L’America non è un paese per gli innocenti, e anche Jay sarà forzato a perdere il suo candore e a maturare, cominciando a guardare alla realtà con occhi meno sognatori e più disincantati.

Dove Non Ho Mai Abitato

Genere: Drammatico

Trama:

Francesca si è trasferita a Parigi da 20 anni, dopo la morte della madre e la laurea in architettura, contro la volontà del padre, famoso architetto egocentrico e prevaricatore. Tornata a Torino a fargli visita, viene coinvolta dal padre nella ristrutturazione di una villa insieme a Massimo, architetto del suo studio. L’incontro tra i due, e la morte del padre, metteranno in discussione la forzata ricerca di equilibrio di Francesca.

My Italy

Genere: Commedia

Trama:

Un produttore italiano ed il suo assistente si aggirano per l’Europa in cerca di fondi per finanziare un progetto cinematografico che racconta la vita e le opere di quattro grandi artisti di arte contemporanea: il polacco Krzysztof Bednarski, il danese Thorsten Kirchhoff, l’americano Mark Kostabi ed il malesiano H.H. Lim; i quattro artisti, protagonisti della scena dell’arte contemporanea anche nella realtà, sono tutti innamorati dell’Italia e hanno casa a Roma. Parallelamente a questa ricerca, i quattro protagonisti verranno catapultati in vicende ed avventure tra l’incredibile e il paradossale…

Molly Monster

Genere: Animazione

Trama:

La vita della mostriciattola Molly sta per essere sconvolta da una grande novità: presto i suoi genitori le regaleranno un fratellino o una sorellina. Molly è un po’ impaurita: teme che questo nuovo arrivo possa catalizzare tutta l’attenzione di mamma e papà, che finiranno per trascurarla. Mentre attende il loro ritorno dall’isola delle uova, Molly si troverà a vivere una serie di avventure con la sua migliore amica Edison…

Morto Stalin Se Ne Fa Un Altro

Genere: Commedia

Trama:

Il 3 marzo 1953 Iosif Stalin, capo supremo dell’Unione Sovietica, crolla a terra stroncato da un’emorragia cerebrale. La sua morte viene però dichiarata ufficialmente solo due giorni più tardi, durante i quali la squadra ministeriale del defunto dittatore si scontra per ottenere il potere supremo. Tra i protagonisti del teatrino di follia e disumanità che ne scaturisce, sono presenti i figli di Stalin, Vasilij e Svetlana, il generale Georgij Žukov, Nikita Chruščёv, Georgij Malenkov, Vjačeslav Molotov e il depravato Lavrentij Berija.

Cotto & Frullato Z – The Crystal Gear

Genere: Commedia

Trama:

Maurizio Merluzzo è uno chef del web convinto che non ci sia un modo migliore per gustare il cibo se non frullandolo. Durante le ultime puntate della sua web serie un hater psicopatico dal nome Nino Seiseisei lo rapisce. Il nostro eroe dovrà trovare il modo di difendersi grazie anche all’aiuto di una serie di bizzarri personaggi, tra i quali il nipote dell’inventore del frullatore ed il suo avvocato.

Figlia Mia

Genere: Drammatico

Trama:

Sardegna. La piccola Vittoria (10 anni) ha una stretta relazione con sua madre Tina. In una casa in degrado fuori dal paese vive Angelica che è spesso ubriaca e cerca affetto tra le braccia di uomini che sono solo interessati al sesso. Angelica è la madre naturale di Vittoria e, nel momento in cui viene sfrattata, Tina spera di liberarsi in modo definitivo della sua presenza. Perché il rischio che riveli la propria maternità alla bambina è sempre in agguato. Ancora di più quando Vittoria e Angelica iniziano ad avvicinarsi

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 11 =