A Settembre i nuovi iPhone: tagli fino a 512GB e Dual SIM?

A Settembre i nuovi iPhone: tagli fino a 512GB e Dual SIM?

A Settembre Apple rilascerà i nuovi modelli di iPhone e tra le indiscrezioni circolate in rete c’è la possibilità di tagli di memoria fino a 512GB e la presenza di un modello Dual SIM.

Numerose in rete le indiscrezioni sui nuovi iPhone, il cui lancio è previsto a Settembre. Tra i tanti rumors più diffusi ci sarebbe quella che indicherebbe la presenza di ben tre fotocamere sul modello di punta, novità già introdotta da Huawei sul suo P20 Pro. Questo sistema a tre lenti consentirebbe, secondo gli analisti, di poter calibrare feature 3D avanzate con visione stereoscopica. In sostanza due sensori catturano l’immagine bidimensionale, e un altro la stessa immagine da un’angolazione lievemente diversa. Questa triangolazione consentirebbe di determinare la distanza tra l’iPhone e l’oggetto dello scatto. Molti però ritengono più probabile che queste caratteristiche possano essere inserite sul modello di punta del 2019, cioè su una terza generazione di iPhone X.

Più probabile, invece, l’indiscrezione che vedrebbe l’arrivo di tre versioni: uno più economico con display LCD, la seconda generazione di iPhone X con schermo OLED da 5,8 pollici e una versione di iPhone X Plus con display OLED da 6,5 pollici.

Ed è proprio quest’ultima versione che sembrerebbe presentare una delle novità più importanti di sempre: la Dual SIM. Pare infatti che nel codice della beta 5 di iOS 12 ci siano dei riferimenti a una “second SIM status” e a una “Second SIM tray status”.

Tra le novità in arrivo anche nuovi tagli di memoria, sembra infatti che Apple abbia intenzione di tornare sui suoi passi per offrire nuovamente tre tagli di memoria: non più 64 e 256 GB di spazio per lo storage come sull’attuale iPhone X, ma 64, 256 e 512 GB. Non si sa al momento se i tre tagli di memoria verranno resi disponibili solo su alcune versioni o su tutti i nuovi iPhone. Per iPhone X Plus si parla anche di un incremento della memoria RAM: 4 GB contro i 3 GB di RAM disponibili sui modelli attuali.

Uno dei rumor più interessanti arriva tuttavia da Tim Cook: in un’intervista si sarebbe lasciato scappare che i nuovi iPhone (probabilmente quelli della serie X) supporteranno Apple Pencil.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × uno =