Schermata Notifiche iPhone

Come gestire le notifiche su iPhone

A volte ricevere una notifica da parte di alcune app sullo schermo del nostro iPhone potrebbe risultare fastidioso mentre per altre potrebbe essere molto importante, per questo motivo Apple permette, sui suoi dispositivi, di poter gestire per ogni singola applicazione la gestione delle notifiche.

Già dal primo utilizzo di ogni app ci viene chiesto se desideriamo ricevere notifiche, ma Apple ci consente anche di farlo successivamente. L’importante è avere un dispositivo aggiornato almeno ad iOS 6.

Il modo più semplice è rapido è quello di farlo andando direttamente al centro notifiche. Per andarci basta cliccare sul tasto Impostazioni e scorrere fino alla voce Notifiche. Una volta entrati nel sotto menù ci appariranno tutte le applicazioni.

Notifiche 1Ora dovremo solo entrare nella applicazione di cui vorremo gestire le notifiche premendo semplicemente sulla applicazione e ci apparirà il menù di gestione delle notifiche.

Notifiche 2

Da qui potremo scegliere tutte le impostazioni:

  • Per disattivare le notifiche sarà sufficiente spostare la barra di “Consenti notifiche“;
  • Potremo scegliere tra i toni personalizzati per le notifiche e applicarne di diversi semplicemente premendo su “suoni”, ed eventualmente acquistare di diversi anche dallo store di Apple;
  • Tramite “Icona app badge” (il badge è quel pallino rosso con un numero al suo interno che ci indica quanti elementi di quella applicazione devono essere visualizzati) sceglie se farci mostrare o meno gli elementi ancora da visualizzare;

badge-2

  • Se vogliamo che appaia la notifica di quella app sulla schermata di blocco del nostro iPhone o iPad o se desidereremo visualizzarle solo nel menù a tendina (quello che appare scorrendo strisciando con un dito dal bordo alto dello schermo verso il basso);
  • Potremo infine scegliere se e dove far apparire la notifica a schermo sbloccato: se in alto, al centro dello schermo o non farla apparire.

Tutte queste modifiche sono applicabili su quasi tutte le applicazioni. Eventualmente senza andare a modificare le impostazioni di notifica delle applicazioni è possibile anche attivare la modalità di iPhone “Non disturbare“.

Con “Non disturbare” è possibile infatti disattivare i toni di chiamate, avvisi e notifiche che riceviamo mentre il nostro dispositivo è bloccato. E’ possibile programmare un orario (ad esempio quando siamo al lavoro) o selezionare i contatti da cui possiamo ricevere le chiamate.

Quando la funzione è attiva compare a sinistra dell’orario una icona a forma di mezzaluna crescente. Per attivare non disturbare ci sono due modi:

  • Andare in Impostazioni, cliccare su Non disturbare e scegliere Manuale per attivarlo immediatamente o Programmato per poter gestire gli orari ed eventualmente chi autorizzare a contattarci.
  • Scorrere dal basso verso l’alto dello schermo per poter aprire il Centro di controllo e toccare l’icona a forma di luna crescente.

 Non Disturbare iphone6-ios9-control-center-do-not-disturb

 

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − 6 =